Hampstead Heath

Hampstead-Heath

Ubicato nella zona settentrionale di Londra, questo parco si estende su una superficie di 3,2 chilometri quadrati, situato a soli 4 chilometri da Trafalgar Square: uno dei più popolari spazi verdi di tutta Londra. Nei suoi confini trovano tranquilla vita boschi antichi, distese erbose, stagni e laghetti balneabili e in cui la pesca è concessa.

Una zona del parco è ritenuta sito di interesse scientifico e naturalistico. La caratteristica che rende unico questo parco, oltre alla ricca fauna, ai moderni impianti sportivi, e alle attività sportive, è la sua vicinanza e l’accessibilità che dà a milioni di persone ogni giorno tutto l’anno.

Qui sorgono uno zoo, per la gioia dei bimbi, un centro d’educazione, ampie strutture per bimbi e tre laghetti con possibilità nelle belle giornate di fare il bagno.

A soli 6 chilometri dal centro di Londra, l’Hampstead Heath con il suo mosaico di habitat offre riparo ad una variegata fauna selvatica, ricopre pertanto un importante ruolo a livello regionale e nazionale.Rappresenta un doveroso impegno per la città di Londra è il mantenimento e lo sviluppo della biodiversità presente al suo interno, anche in virtù del fatto che qui sono state individuate prioritarie specie per la conservazione della biodiversità nel Regno Unito.

Situato nei pressi dei quartieri popolari che non dispongono di spazi aperti, questo parco rappresenta la scelta migliore per opportunità sportive e per il mantenimento di un elevato stato di salute.

Ad Hampstead Heath si trovano oltre 55 costruzioni storiche, tra monumenti e siti archeologici che hanno nel tempo forgiato il carattere di questa zona. Ricordiamo affacciata sul West Heath la Pergola, alta quanto la Canary Wharf: una stravaganza di Edwardian che essendo caduto in miseria ha dovuto contare sul comune di Londra affinché la sua Pergola tornasse a splendere come faro luminoso di tutta la zona.

Il Tumulo invece è una costruzione ancora oggi avvolta nel mistero e quindi con tutto il fascino del caso: è stato luogo di sepoltura? Sono fondamenta di una vecchia costruzione? Oppure è semplicemente un’opera stravagante? Il fossato sassone che segnò il confine delle proprietà amministrative è databile al 986 AC.

Nella zona sono presenti molti segni dell’industria fiorente del passato, profondi segni di scavi dimostrano l’utilizzo a cava dell’area. Oltre ai famosi Lido, Viaduct Bridge e alla Kenwood House molte strutture minori abbelliscono e arricchiscono il paesaggio ricordiamo per esempio il East Heath Drinking, il vittoriano Sewer Vent Pipe, anche qui il divertimento, il relax, la storia e lo sport soddisfano tutti i gusti; non resta che organizzare una gita (la più lunga possibile) per scoprire luoghi magnifici che il caro vecchio continente ha da offrire.

Categories: Parchi di Londra

Leave A Reply

Your email address will not be published.