Candem Town Londra, Shopping e Market

camden town3

Con una media di circa 100 mila visitatori alla settimana, Camden Town risulta essere una delle principali attrazione di Londra ed è imperdibile.

Stile di Vita

Grazie ad una personalità indubbiamente singolare, questo quartiere raduna a se le molte anime di uno stile alternativo e quasi border line.

Lo si può scoprire solo passeggiando tra le strade e i mercatini che animano Candem, dove è piacevole soffermarsi a curiosare tra i tanti negozietti che si trovano sulla High Street e su uno dei sei mercatini presenti, dove è possibile acquistare dai vestiti agli accessori, dagli oggetti di modernariato a elementi vintage, da uno stile punk fino al burlesque.

Qui a Camden, i colori, i profumi e i suoni vi accompagneranno per l’intera visita.

Candem Town Market

Visitare i mercatini di Candem Town, significa scoprire delle atmosfere particolari che meritano di essere conosciute anche se si va a Londra per il solo week end. Vediamo nel dettaglio, il profilo di ogni mercato.

  • Stables Maket è aperto tutti i giorni e con i suoi 450 punti vendita divisi tra negozi e stand, ed è il mercato più grande di Camden. In questa area, dove tutto è unito da tunnel e passaggi dov’è facile smarrirsi, si può trovare un’interessante oggettistica e abbigliamento soprattutto d’annata. Si può tranquillamente visitare il posto per l’intera giornata sapendo di avere a disposizione una cinquantina di stand gastronomici dove si può mangiare con pochi pounds.
  • Buck Street Market è un secondo mercato aperto ogni giorno. E’ molto frequente che il turista possa supporre che questo sia il vero mercato di Camden per via dell’insegna che si trova all’entrata. In questo mercato – che presenta circa duecento stands – suggeriamo di non acquistare nulla per via dei prezzi che risultano essere alquanto alti.
  • Camden Lock Market, aperto quotidianamente, è invece il primo mercato aperto a Camden Town agli inizi degli anni settanta e con il quale il luogo iniziò ad essere conosciuto. Suddiviso in una area all’aperto e una al chiuso offre nel lato del canale, diversi punti gastronomici dove si può mangiare bene a ottimi prezzi, ovviamente senza formalizzarsi troppo.
  • Inverness Street Market è aperto tutti i giorni e sono presenti stand di souvenirs e di abbigliamento.
  • Camden Canal Market: nei week end (da venerdì a domenica) si trova anche il Camden Canal Market (inizia dopo il ponte sul Regent’s Canal sulla parte destra), mentre solo il sabato e la domenica è attivo, all’interno della discoteca Electric Ballroom, un mercatino di dischi di vinile, accessori vintage e gotici e abbigliamento stravagante.

Mangiare e divertirsi con poche sterline

Posti per mangiare ce ne sono tanti. Ad un prezzo economico (dovete considerare i prezzi medi di Londra) suggeriamo il Namaaste Kitcher (64 Parkway/Camden) dove potrete scegliere un buffet indiano non di grande scelta (una decina di portate) ma molto buono accompagnato da un servizio comunque gentile e professionale.

Il Market (43 Parkway/Camden) è un ristorantino economico a prezzo fisso a un costo inferiore alla media.

Punto fermo a Camden è il take away Marathon Kebab (87 Chalk Farm Road) dove si può anche ascoltare musica dal vivo. Nonostante sia ampio, c’è sempre da attendere per mangiare.

La gastronomia caraibica si può degustare al Cottons (55 Chalk Farm Road) per sentirsi un pò giamaicano.

Pub interessanti sono:

  • The Lock Tavern (35 Chalk Farm Road)
  • Feet East (150 Brick Lane)
  • Koko (1A Camden High St. ) una delle più famose disco di Londra e meta ideale per gli amanti della dance.

Se preferite trascorrere la serata ascoltando live music l’ Electricballroom (184 Camden High Street ) è la storica discoteca alternativa con un passato di oltre 40 anni che ha visto, tra gli altri, le esibizioni dei The Clash e Sid Vicius.

Per concludere, Camden Town è un micro universo tutto da sperimentare per coloro che andranno per la prima volta e da rivivere, per quelli che già lo conoscono. La Londra alternativa e underground la si può respirare in questa zona della città piuttosto che in altre perchè la magia che offre Camden Town non ha paragoni e questa ragione da sola, motiva un viaggio verso la capitale della Gran Bretagna che si rivelerà indimenticabile e unico.

Categories: Cosa Vedere a Londra,Mercatini di Londra,Quartieri di Londra,Shopping a Londra

Leave A Reply

Your email address will not be published.