Buckingham Palace Londra: la Residenza Reale

Buckingham Palace Londra

Il grande interesse per Buckingham Palace non stupisce se si pensa che non esista icona più britannica della Regina.
In origine, il Palazzo fu una grande casa rurale, voluta dal Duca di Buckingham nel 1703.

Nel 1826 Giorgio IV la trasformò in Palazzo con un ampio cortile quadrato.

Nel 1837, con l’incoronazione della Regina Vittoria, Buckingham Palace divenne la Residenza Reale ufficiale.

L’imponente costruzione ha 775 camere (di cui 52 per gli ospiti e 188 per il personale) 78 bagni, 92 uffici, un cinema, una piscina. Inoltre ha un proprio ufficio postale e una stazione di polizia.

Qui lavorano circa 400 persone, tra domestici, cuochi, camerieri, addetti alle pulizie, idraulici, giardinieri, autisti, elettricisti. Inoltre 2 persone si occupano esclusivamente dei 300 orologi di Palazzo.

Ai turisti provenienti da tutto il mondo, è offerta la possibilità di varcare i cancelli ed entrare in questo mondo raffinato, durante il periodo estivo.

Dove si Trova Buckingham Palace?

Situato nell’area di Westminster nel centro di Londra, il palazzo si trova a 10 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria Victoria. Le fermate della metropolitana più vicine sono Victoria, Hyde Park e Green Park. Le linee di autobus sono 11, 211, C1 e C10. Tutti si fermano in Buckingham Palace Road.

Negozi

Quale miglior occasione per acquistare più che un souvenir, un “pezzetto” di Londra?

Il Garden Shop di Palazzo vende porcellana, articoli per la casa, gioielli, giocattoli, libri, cartoline e abbigliamento.
E’ aperto solo d’estate, nei giorni indicati per le visite. Si possono fare acquisti anche fuori stagione, sul sito www.royalcollectionshop.co.uk.

Il Cambio della Guardia

La Cerimonia del Cambio della Guardia avviene nel piazzale antistante al Palazzo, dura poco più di mezz’ora ed è una delle principali attrazioni. Il compito di queste sentinelle è di difesa in caso di pericolo imminente.

Grande il fascino delle tuniche rosso scarlatto e degli alti e buffi cappelli di pelle d’orso (solo durante i mesi invernali, le guardie indossano ampi mantelli grigi.
Da aprile a luglio, dal lunedì al sabato, la cerimonia del cambio inizia alle 11:30. Di domenica comincia alle 10.00.

Da agosto a marzo invece avviene a giorni alterni.
In caso di pioggia, la cerimonia è annullata.
Il rigore militare, il suono dei tamburi, i cavalli al galoppo e le uniformi dal colore audace affascinano più di ogni altra cosa e assistervi non ha alcun costo.

Potete acquistare i biglietti e reperire quante più info possibili sul sito:
http://www.royalcollection.org.uk

Per appassionati e curiosi della storia monarchia britannica, il sito ufficiale è:
http://www.royal.gov.uk/

Visite e Orari di Apertura

Non aspettatevi di entrare nelle stanze private della Regina! Solo i 19 saloni delle cerimonie, normalmente utilizzati per ricevere ospiti o per visite ufficiali di capi di Stato, sono disponibili al pubblico. Queste stanze custodiscono dipinti di Rembrandt, Rubens, Poussin, Canaletto, sculture di Canova, porcellane di Sèvres.

E’ aperto tutti i giorni, dalle 9.30 alle 19:00 nel mese di agosto, e dalle 9.30 alle 18:00 dal 1° al 29 settembre, una visita dura poco più di due ore.
E’ possibile recarsi anche in un settore del giardino, un’oasi popolata di uccelli e fiori selvatici, nel cuore pulsante della City.

Indirizzo: London SW1A 1AA, Regno Unito ‎

Telefono:+44 20 7766 7300

Categories: Cosa Vedere a Londra,Monumenti di Londra

Leave A Reply

Your email address will not be published.